♦Preghiera

♦Meditazioni e Riflessioni sul:

Sacro Cuore di Gesù

♦Richiesta e Promesse del Sacro Cuore di Gesù

 

♦Quali sono le richieste più importanti del Sacro Cuore?

 ♦Le Promesse del Sacro Cuore

♦La realizzazione delle Promesse

 

 

 

 

 

Quali sono le richieste più importanti del Sacro Cuore?

Egli ha richiesto:

 

1. Di essere riconosciuto come un Sovrano che governa attraverso l’amore: “Il Cuore adorabile di Gesù desidera instaurare il Suo Regno d’amore in tutti i cuori” (Santa Margherita Maria);

2. Di esporre in ogni casa e di onorare in modo speciale l’immagine del Suo Cuore;

3. Che ogni persona si consacri al Suo Cuore;

4. Di vivere una vita di amore e di fiducia;

5. Di espiare per i peccati;

6. Di fare conoscere e amare sempre di più il Suo Cuore;

7. Di mostrare una devozione più profonda alla Santa Eucarestia;

8. Di celebrare la Festa del Sacro Cuore e dei Primi venerdì di ogni mese

 

.

 

 

Le Promesse del Sacro Cuore:

Non esiste prova più grande dell’ardente desiderio del Signore di veder praticata la devozione al Suo Cuore, che le notevoli promesse fatte a coloro che adempiono alle sue richieste. Quando ci soffermiamo a pensare che colui che ha fatto queste promesse è la Seconda Persona della Santissima Trinità, ‘qualcuno che non può ingannare, né essere ingannato’, ci meravigliamo come persone e famiglie possano esitare a porre la loro completa fiducia nel Sacro Cuore per la soluzione di tutte le loro difficoltà. Se Gesù promette, certamente mantiene le sue promesse. Nessuno potrà mai accusarlo di non essere fedele alla parola data. Un giorno Egli disse a Santa Margherita Maria, “Credi che posso fare questo? Se credi, vedrai la forza del Mio Cuore nella generosità del mio amore.”

Quali sono le promesse del Sacro Cuore?

Il Signore, in verità, ha fatto moltissime promesse nel rivelare il Suo Cuore a Santa Margherita Maria. Ha promesso le sue benedizioni per le nazioni, per le famiglie, per le comunità religiose e per tutte le persone. Queste promesse di Gesù per coloro che onorano il Suo Sacro Cuore sono generalmente così riassunte:

 

1. 1. Darò loro tutte le grazie necessarie al loro stato.

2. Instaurerò la pace nelle loro case.

3. Li consolerò nelle loro afflizioni.

4. Sarò un rifugio sicuro durante la loro vita, e soprattutto nel momento della morte.

5. Benedirò abbondantemente tutte le loro attività.

6. I peccatori troveranno nel mio Cuore una sorgente e un oceano immenso di misericordia.

7. Le anime tiepide diventeranno fervorose.

8. Le anime fervorose raggiungeranno rapidamente un’alta perfezione.

9. Benedirò ogni luogo in cui un’immagine del Mio Cuore venga esposta e onorata.

10. Darò ai sacerdoti la grazia di toccare i cuori più insensibili.

11. Tutti coloro che promuoveranno questa devozione avranno il loro nome scritto      nel mio cuore e mai sarà cancellato.

12. Vi prometto, nella smisurata misericordia del mio Cuore, che il mio grande    amore concederà a tutti coloro che si comunicheranno il primo venerdì di ogni mese, per nove mesi consecutivi, la grazia del pentimento finale; non moriranno senza la mia amicizia e non senza i sacramenti: il mio Cuore divino sarà il loro rifugio sicuro nell’ora della morte.

 

Le benedizioni per le comunità religiose:

Santa Margherita Maria ci riferisce: “Egli ha promesso che avrebbe inondato con la dolce unzione del Suo appassionato amore tutte quelle comunità nelle quali la Sua immagine fosse onorata; che avrebbe allontanato da loro i fulmini della giusta collera divina e che  avrebbe loro restituito la sua grazia, qualora avessero avuto la sfortuna di cadere nel peccato.”

 

La realizzazione delle Promesse:

La realizzazione delle promesse del Sacro Cuore non dipende solamente da alcune pratiche esteriori. Lo scopo delle promesse è di aiutarci ad amare Gesù con un fervore più profondo, in risposta al suo grande amore per noi. Pertanto, se desideriamo vedere realizzate le sue promesse, dobbiamo almeno cercare di amarlo sinceramente e con tutto il nostro cuore.

 

Ma se soddisfiamo questa condizione con fiducia e umiltà, possiamo essere certi che il Signore manterrà la sua parola e realizzerà le sue promesse. Dubitare, sarebbe come ipotizzare che Gesù non intendeva dire quello che ha detto quando ha fatto quelle promesse, e che così non è capace di mantenerle.

 

È anche importante notare che le promesse di benedizioni temporali sono “promesse condizionate”. È evidente che il Sacro Cuore non vuole e che nemmeno è capace di concederci favori temporali, nel caso essi potessero essere un ostacolo per la nostra salvezza o un impedimento per la nostra crescita nel Suo amore, che è lo scopo principale di questa devozione.

 

La devozione al Sacro Cuore non indica un cammino di santità e di felicità eterna diverso dal cammino regale della croce. Gesù non ha mai promesso di rimuovere tutte le croci e le difficoltà, ma ha promesso che avrebbe procurato grazie speciali per sopportarle. Santa Margherita Maria ci riferisce che Gesù “non ha detto che i Suoi amici non avrebbero mai sofferto: al contrario Egli desidera che essi si convincano che la felicità più grande è assaporare l’amarezza delle Sue sofferenze.”

 

 

 

 

Testo © Mother Teresa Center of the Missionaries of Charity

 

 

 

Mother Teresa Center

3835 National Avenue

San Diego, CA 92113

USA

-------------------------------------------------

mtc@motherteresa.org

www.motherteresacenter.org

--------------------- -------------------

Italiano  ♦English  ♦Español  ♦Français  ♦Português  ♦Deutsch ♦中文