♦Preghiera

Novena alla Santa Teresa di Calcutta

 

♦Introduzione

♦Come pregare la novena

♦Come posso ottenere una copia della novena?

 

Settimo giorno:

Dio ama chi dona con Gioia

“Per portare gioia nella nostra anima il Buon Dio ha dato a noi Se stesso. …La gioia non è semplicemente un fatto di temperamento. Nel servizio di Dio e delle anime, è sempre difficile- una ragione in più per cui dovremmo cercare di possederla e farla crescere nei nostri cuori. La gioia è preghiera, la gioia è forza, la gioia è amore. La gioia è una rete con cui si possono catturare molte anime. Dio ama chi dona con gioia. Dà di più, chi dona con gioia. Se nel lavoro incontrate difficoltà e le accettate con gioia, con un grande sorriso, in esso e in qualsiasi altra occasione gli altri vedranno le vostre opere buone e daranno gloria al Padre. Il modo migliore per mostrare la vostra gratitudine a Dio e alle persone è di accettare tutto con gioia. Un cuore gioioso è il risultato naturale di un cuore infiammato d’amore”.

 

“La gioia è stata anche la forza di Maria. La Madonna è la prima Missionaria della Carità. Lei è stata la prima a ricevere Gesù fisicamente e a portarLo agli altri; e lo ha fatto in tutta fretta. Soltanto la gioia poteva donarLe questa forza e rapidità nell’andare a svolgere il lavoro di una serva”.

 

”Senza gioia non vi è amore, e l’amore senza la gioia non è amore autentico. Perciò dobbiamo portare quell’amore e quella gioia nel mondo di oggi”.

 

 

Pensiero del giorno:

“La gioia è segno dell’unione con Dio, della presenza di Dio. La gioia è amore,

il risultato naturale di un cuore infiammato d’amore”.

 

Chiedi la Grazia di conservare la gioia di amare e di condividere la gioia con tutti quelli che incontri.

 

♦Preghiera alla Santa Teresa di Calcutta

 

______________________________

♦Giorno 1    ♦Giorno 2    ♦Giorno 3

♦Giorno 4  ♦Giorno 5    ♦Giorno 6

-  ♦Giorno 8     ♦Giorno 9

______________________________

 

 

 

 

Testo © Mother Teresa Center of the Missionaries of Charity