Riguardo a Madre Teresa di Calcutta

Madre Teresa sulla Famiglia:

 

 

 

♦La preghiera di Madre Teresa per la Famiglia

 ♦La preghiera di Papa Francesco per la famiglia:

 

 

 

  Citazioni di Madre Teresa sulla Famiglia

“L’amore comincia in casa, ed anche la distruzione e l’odio cominciano in casa”.

~~~

Portiamo Gesù nelle loro famiglie, consacrandole al Sacro Cuore, insegnando loro a pregare il Rosario, portando la preghiera nelle loro vite.  Una volta i sacerdoti lo facevano con estrema facilità, erano soliti visitare le famiglie, stare con loro, pregare con loro e consacrarle al Sacro Cuore. Tutto questo deve essere ripristinato. Vi chiedo di aiutarci a consacrare le famiglie al Sacro Cuore perché, riportando Gesù nelle lor vite, riporteremo anche pace, gioia e santità.

 

~~~

 

Pertanto riporta la preghiera nella tua famiglia, riportala ai tuoi bambini. Invitali a pregare, insegna loro a pregare, perché un bambino che prega è un bambino felice. Una famiglia che prega è un famiglia che rimane unita. Sappiamo che ci sono tanto famiglie distrutte e...dove, perché questo? Perché non pregano mai insieme. Non sono mai uniti nella preghiera...e abbiamo dimenticato che Di ci ama, che siamo stati creati per cose più grandi...è importante che sperimentiamo questo amore.

~~~

Sempre di più le persone si rendono conto che se non riportiamo la preghiera e l’amore nella famiglia, non avremo mai pace."

~~~

Pertanto preghiamo. Dove comincia questo amore? Nella nostra stessa casa. Come comincia? Amandoci l’un l’altro. Ma non possiamo amarci se non preghiamo, perché la preghiera rende il nostro cuore puro. Preghiera – la famiglia che prega insieme, rimane unita e se rimarrete uniti vi amerete l’un l’altro come Dio vi ama. Il frutto di questa preghiera è amore, gioia e pace. Il frutto della preghiera è l’ approfondimento della fede, e il frutto della fede è l’amore e il frutto dell’amore è il servizio e il frutto del servizio è la pace. E il mondo intero, e tu e io, mai come oggi abbiamo avuto bisogno di pace – ovunque nel mondo c’è una terribile sofferenza, una terribile fame di amore e ben sappiamo cosa sta accadendo.

~~~

La gente è tanto indaffarata, è così occupata da non aver tempo neppure per sorridersi. Le persone non hanno più tempo per assaporare il piacere della presenza dell’altro, il piacere di stare insieme, di sorridersi, di pregare insieme, non hanno più tempo. I genitori sono estremamente indaffarati e i bambini sono abbandonati a se stessi. Non c’è nessuno in casa: le persone anziane sono collocate in case di riposo. Quando tornate a casa, vi sedete di fronte al televisore, solo per rilassarvi un poco, ma anche così non avete tempo per parlare con i vostri figli, per parlare con i vostri familiari, per pregare insieme. Questa perdita della tradizione di pregare insieme ha reso difficile mantenere unite le persone di una famiglia. Ma se pregheranno insieme, resteranno unite e se saranno unite si ameranno l’un l’altro, troveranno tempo l’uno per l’altro. Questo è ciò che manca oggigiorno e questo vuoto deve essere colmato con il riportare Cristo nella famiglia. L’aborto è stato il più grande distruttore della vita familiare. Distruggendo il bambino, stanno distruggendo la vita stessa della famiglia. Ed è per questo che abbiamo bisogno di pregare la Madonna, perché ci aiuti ad andare in cerca del bambino e a riportarlo a casa, perché è il bambino che tiene unita la famiglia. E se la preghiera ritorna, anche l’amore e la tenerezza saranno presenti. Forse alcune persone rimarranno povere e ancora bisognose, ma quel calore, quell’attenzione e quella condivisione sarà sempre   presente.

~~~

Come possiamo amare Gesù nel mondo di oggi? Amandolo in mio marito, in mia moglie, nei miei bambini, nei miei fratelli e sorelle, nei miei genitori, nei miei vicini, nei poveri.

 

~~~

La famiglia che prega insieme rimane unita; e se rimarrete uniti vi amerete l’un l’altro con lo stesso amore con cui Dio ama ciascuno di noi. L’amore comincia in famiglia. La pace comincia in famiglia. Dove c’è amore, c’è unione, pace e gioia.

 

~~~

"La pace vera si trova nell’amare, nel prendersi cura e nel rispettare ogni persona come figlio di Dio – come mio fratello, mia sorella. So che a volte questo ci può mettere in difficoltà. Se per te è difficile vedere Gesù quando si nasconde sotto il volto sfigurato di qualcuno, immagina quella persona nel Cuore di Gesù. Lui la ama con quello stesso amore con cui ama te. Questo ti aiuterà a crescere nell’amore – specialmente per la persona che ne ha più bisogno

~~~

Testo © Mother Teresa Center of the Missionaries of Charity

~~~ ~~~

 ♦Prega per il prossimo Sinodo sulla famiglia

 ♦Il Papa scrive alle famiglie del mondo, chiedendo preghiere per il prossimo Sinodo

 

 

 

 

Preghiera per la famiglia – Santa Teresa di Calcutta

 

O Padre del Cielo, tu ci hai dato un modello di vita

nella Santa Famiglia di Nazareth.

Aiutaci, o Padre Misericordioso a fare della nostra famiglia un’altra Nazareth,

dove regnino amore, pace e gioia.

Che sia profondamente contemplativa,

intensamente Eucaristica e vibrante di gioia.

Aiutaci a rimanere uniti nella gioia e nel dolore

con l’aiuto della preghiera recitata in famiglia.

 Insegnaci a vedere Gesù in ciascun membro della nostra famiglia,

specialmente quando è nascosto sotto un volto sfigurato.

 Che il Cuore Eucaristico di Gesù renda i nostri cuori miti e umili come il suo,

e ci aiuti a compiere i nostri doveri familiari in un modo santo.

Che possiamo amarci l’un l’altro come Dio ama ciascuno di noi,

ogni giorno sempre di più, e perdonarci reciprocamente

i nostri errori come tu perdoni i nostri peccati.

Aiutaci, o Padre Misericordioso ad accettare sempre con un sorriso

qualunque cosa tu voglia darci e a darti qualunque cosa tu voglia prendere.

 

Immacolato Cuore di Maria, Causa della Nostra Letizia,

prega per noi.

San Giuseppe,

prega per noi.

Santi Angeli Custodi, rimanete sempre con noi,

guidateci e proteggeteci.

Amen.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

   La preghiera di Papa Francesco per la Famiglia

 (Preghiera per il Sinodo)

Gesù, Maria e Giuseppe,

in voi noi contempliamo lo splendore dell’amore vero,

e a voi ci rivolgiamo con fiducia.

Santa Famiglia di Nazareth,

concedi che anche le nostre famiglie siano luoghi di comunione e di preghiera,

scuole autentiche del Vangelo e piccole Chiese domestiche.

O Santa Famiglia di Nazareth,

fa sì che mai più alcuna famiglia sia costretta a sperimentare la violenza,

il rifiuto e la separazione:

fa sì che tutti coloro che sono stati offesi o scandalizzati

trovino qualcuno pronto a confortarli e a lenire le loro ferite.

 

Santa Famiglia di Nazareth,

possa il prossimo Sinodo dei Vescovi renderci ancora una volta sensibili

verso la santità e la inviolabilità della famiglia

e della sua bellezza nel piano di Dio.

Gesù, Maria e Giuseppe,

degnatevi di ascoltare la nostra preghiera.

Amen.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Testo © Mother Teresa Center of the Missionaries of Charity