♦Riguardo a Missionarie della Carità

  La famiglia spirituale fondato da Madre Teresa

  ♦Suore Attivi   ♦Suore  Contemplativi

♦Fratelli  Attivi   ♦Fratelli  Contemplativi

♦Padri

♦Movimento per Sacerdoti Corpus Christi

♦Collaboratori e i collaboratori ammalati e sofferenti

♦Volontari di Madre Teresa

 ♦ Missionari Laici della Carità (LMC)

Lettere ai Collaboratori, Collaboratori malati e sofferenti, al Movimento dei Laici e ai volontari

Statistiche 2015

 

"... ‘Ho sete’, ha detto Gesù

quando era stato privato di ogni consolazione, quando stava per morire in Assoluta povertà, quando fu lasciato solo, disprezzato. ...

 

Parlava della Sua sete – non di acqua,

ma di amore, di sacrificio. Gesù è Dio;

perciò il Suo Amore – la Sua sete – è infinita.

 

Lo scopo della nostra Congregazione

è saziare questa sete infinita di Dio fatto Uomo.

I Missionari della Carità,

attraverso i loro quattro voti,

danno continuamente da bere a Dio assetato

con il loro amore e l’amore delle anime

che conducono a Lui.

 

l Missionario della Carità

deve sempre stare in piedi sotto la Croce,

accanto a Maria ..

per saziare la sete ardente di Gesù.”

(Madre Teresa di Calcutta)

 

“Ho chiesto alla Madonna di tenere la Congregazione nascosta nelle piaghe di Gesù” (Madre Teresa di Calcutta)

 

Nel 1946 Madre Teresa ricevette l’ispirazione a fondare le Missionarie della Carità, in risposta alla richiesta di Gesù di farLo conoscere ai più poveri tra i poveri attraverso umili opere d’amore. Immaginò una congregazione femminile e ricevette la sua prima compagna nel marzo 1949. La “piccola Congregazione” con 12 membri fu fondata ufficialmente il 7 ottobre 1950.

 

I rami di questa famiglia religiosa includono le  Suore , seguite dai Fratelli istituiti il 25 marzo 1963, poi dalle Suore Contemplative  - 25 giugno 1976, dai Fratelli Contemplativi 19 marzo 1979 , e i  Padri il 31 ottobre  1984. Per i sacerdoti diocesani fu fondato il Movimento Corpus Christi il 26 giugno 1981.

 

Come famiglia religiosa le Suore attive e contemplative formano un’unica congregazione, mentre i Fratelli e i Padri sono tre congregazioni distinte. Tutti condividono lo stesso carisma di Madre Teresa di saziare la sete di amore di Gesù con la santità personale e lavorando per la salvezza e la santificazione dei più poveri tra i poveri. Per tutte le Suore, i Fratelli e i Padri, Madre Teresa è “Madre”.

 

Per i laici, Madre Teresa ha fondato i collaboratori il 29 marzo 1969 e i collaboratori ammalati e sofferenti il 13 gennaio 1953.

I Missionari Laici della Carità sono stati fondati il 13 aprile 1987.

 

 

MISSIONARI DELLA CARITÀ

   LE CINQUE PIAGHE DI GESÙ IN UN SOLO CORPO: GESÙ;

 

 

Le due piaghe nelle Mani, le Suore e i Fratelli –

Attivi. Essi servono i poveri con amore che si esprime in azioni concrete.

 

Le due piaghe nei Piedi, le Suore e i Fratelli –

Contemplativi che vanno in cerca di anime attraverso le loro parole, la loro preghiera e la penitenza.

 

Le piaga nel Sacro Cuore di Gesù, Ti Padri – che saziano la Sete di Gesù tramite il loro ministero sacerdotale, completando, così, l’opera delle Suore e dei Fratelli per i Poveri che servono.

 

Anche quando la Madre vi lascerà, la sete di Gesù non vi lascerà mai. Avrete Gesù assetato nei poveri sempre con voi. Voglio che le Suore e i Fratelli Attivi,le Suore e i Fratelli contemplativi, e i Padri si aiutino l’un l’altro nel saziare la sete di Gesù con il loro dono parti- colare, sostenendosi, completandosi a  vicenda, e [completando] questa preziosa Grazia come un’unica Famiglia, con un solo fine e obiettivo. Non escludete i collaboratori e i Missionari Laici della Carità da tutto ciò; questa è anche la loro chiamata, aiutateli a scoprirla. (Madre Teresa di Calcutta)

 

♦Suore Attivi   ♦Suore  Contemplativi

♦Fratelli  Attivi   ♦Fratelli  Contemplativi

♦Padri

♦Movimento per Sacerdoti Corpus Christi

♦Collaboratori e i collaboratori ammalati e sofferenti

♦Volontari di Madre Teresa

 ♦ Missionari Laici della Carità (LMC)

Lettere ai Collaboratori, Collaboratori malati e sofferenti, al Movimento dei Laici e ai volontari

Statistiche 2015

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Testo © Mother Teresa Center of the Missionaries of Charity