♦Riguardo a Missionarie della Carità

 

  La famiglia spirituale fondato da Madre Teresa

 

  Lettere delle  Superiori Generali

delle Suore-Missionarie della Carità

ai Collaboratori, Collaboratori malati e sofferenti,

al Movimento dei Laici e ai volontari

 

 

♦Sr. Prema, MC

♦Sr. Nirmala, MC

♦ Madre Teresa, MC

 

“Un Missionario della Carità è: un portatore dell’amore di Dio specialmente ai più poveri tra i poveri, che accende ovunque quella fiamma d’amore per Dio e l’uno per l’altro; la mano di Dio che guarisce e cura qualsiasi malattia; il sorriso di Dio che riscalda ogni cuore; lo stesso  linguaggio d’amore di Dio che ogni cuore è capace di comprendere.”

(Madre Teresa di Calcutta)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Sr. M. Nirmala, MC

 

 

 

 

 

 

 

Sr. M. Prema, MC

 

Pasqua 2018

 

♦Natale 2017

Aprile 2017

♦Novembre 2015

 Giugno 2015

♦2014

♦Maggio, 2013

Novembre, 2013

♦25 Novembre, 2012

♦Maggio 2012

Novembre, 2011

Aprile, 2010

 

 

 

 

Madre Teresa, MC

 

 

 

 

Piccole lettere inedite di Madre Teresa

Lettere inedite di Madre Teresa

 

†La gioia del Signore sia la vostra forza

Ottobre 1978

 

Miei figli carissimi, padre Sebastian e tutti voi del “Dono d’Amore”, Roma.

Ringraziamo Dio per tutto il suo tenero amore per ciascuno di noi.

Siate “Ekdil-Prempur” [“un cuore pieno d’amore”].

La gioia del Signore sia la vostra forza – come legame d’amore,

di pace e di gioia con la Madonna e gli uni verso gli altri. Preghiamo.

Dio vi benedica.

La Madre

 

 

†Auguri per la festa dei Santi Innocenti

28 dicembre 1978

 

Miei fratelli carissimi,

la presente è per farvi gli auguri per la festa dei Santi Innocenti, la vostra festa,

perché la piccola Congregazione dei Fratelli

della Parola è ancora un bambino piccolo come il Bambino di Betlemme.

La mia preghiera per ciascuno di voi è che, avendo dato tutto a Cristo,

possiate anche dare la vostra vita da martiri, come hanno fatto quei piccoli.

Pregate tanto per la Madre come io faccio per voi.

Dio vi benedica.

La Madre

 

 

†Siete sempre nelle mie preghiere

Yemen, 4 agosto 1981

 

Miei carissimi fratelli, padre Sebastian e tutti voi a Roma,

questa mia lettera vi porta l’affetto, la benedizione e

la preghiera della Madre per ciascuno di voi perché possiate

crescere nella somiglianza a Cristo attraverso l’amore e l’umiltà,

così da proclamare la santità di Dio a tutti coloro che incontrate.

Siete sempre nelle mie preghiere, perché possiate diventare così liberi

da lasciare che Gesù viva pienamente la Sua vita in voi.

Spero che abbiate incontrato l’arcivescovo

Mayer [Paul Augustin Mayer, osb, allora segretario

della Congregazione dei religiosi, oggi cardinale,

cui spesso Madre Teresa e i missionari si rivolgevano per dei “doni”,

cioè consigli e piccoli aiuti consigli, ndr] e che gli abbiate chiesto.

Sto ancora aspettando il dono del suo Giubileo.

Sabato parto per l’Africa, perciò pregate per me.

Felice e santa festa del Cuore Immacolato di Maria,

causa della nostra gioia.

Dio vi benedica.

La Madre

 

 

†Ho pregato molto per lei

13 settembre 1983

 

Caro sindaco,

dovendo oggi partire per l’India, ho cercato di mettermi in contatto con lei.

Spero stia bene. Ho pregato molto per lei.

Ho alcune cose da chiederle per i nostri poveri.

Le sarei grata se potesse mandare qualcuno in

via Sant’Agapito 8 (largo Preneste), 00177 Roma, tel .(06) 201771.

Abbiamo bisogno del suo permesso come per via Casilina.

Pregherò per lei.

Dio la benedica.

M. Teresa, m.c.

 

 

†Chiedete alla Madonna di mostrarci la volontà di Dio

24 maggio 1985

 

Miei cari fratelli,

questa lettera vi porta l’affetto, la benedizione e la preghiera

della Madre perché possiate essere tutti umili

come Maria e santi come Gesù.

Ho un dono da farvi: appartenere alla Congregazione

come Missionari della Carità contemplativi.

Pregate per questo; chiedete alla Madonna di mostrarci

la volontà di Dio e la grazia di accettarla.

Preghiamo.

Dio vi benedica.

M. Teresa, m.c.

 

 

†Custodite nei vostri cuori la gioia di amare Gesù

2 maggio 1990

 

Miei cari missionari laici della Carità,

custodite nei vostri cuori la gioia di amare Gesù

e condividete questa gioia con tutti coloro che incontrate, specialmente nella vostra famiglia.

Pregate sempre insieme e rimarrete insieme.

Siate sempre soltanto per Gesù attraverso Maria.

Preghiamo.

Dio vi benedica.

M. Teresa, m.c.

 

 

†Siamo un cuore pieno d’amore nel cuore di Gesù

Calcutta, 29 settembre 1990

 

Carissimi fratelli,

siamo un cuore pieno d’amore nel cuore di Gesù attraverso Maria.

Siamo puri e umili come Maria e saremo santi come Gesù.

Dio vi benedica.

M. Teresa, m.c.

 

 

†L’ultimo biglietto*

19 luglio 1997

 

Mio caro padre Sebastian e tutti voi fratelli,

ringraziamo Dio per il suo amore per tutti noi.

Preghiamo affinché, con la sua benedizione e il suo aiuto,

possiamo continuare ad amarLo e servirLo nei poveri.

Preghiamo specialmente la Madonna che sia una Madre

per ciascuno dei missionari e delle missionarie della Carità.

Continuate a pregare per me.

Dio vi benedica.

M. Teresa, m.c.

 

*Questo fu l’ultimo saluto scritto da Madre Teresa a padre Sebastian.

Madre Teresa morì il 5 settembre 1997

 

 

Testo © Mother Teresa Center of the Missionaries of Charity

 

 

 

 

Statistiche 2015

 

♦Suore Attivi   ♦Suore  Contemplativi

♦Fratelli  Attivi   ♦Fratelli  Contemplativi

♦Padri

♦Movimento per Sacerdoti Corpus Christi

♦Collaboratori e i collaboratori ammalati e sofferenti

♦Volontari di Madre Teresa

 ♦ Missionari Laici della Carità (LMC)

Lettere ai Collaboratori,

Collaboratori malati e sofferenti,

al Movimento dei Laici

e ai volontari

Statistiche 2015

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Testo © Mother Teresa Center of the Missionaries of Charity