♦Riguardo a Madre Teresa di Calcutta

 

Beatificazione

 

Sintesi della Causa di Beatificazione e Canonizzazione.

Storia della Causa

 

5 settembre 1997  Madre Teresa muore nella Casa Madre di Calcutta alle 21.30.

 

23 ottobre 1997 L'Arcivescovo Henry D'Souza fa una petizione alla Congregazione delle Cause dei Santi per una dispensa dalla norma di dovere attendere cinque anni dopo la morte perché si possa iniziare l'Inchiesta Diocesana sulla Vita, Virtù e Reputazione di Santità di Madre Teresa.

 

12 dicembre 1998  La Congregazione concede la dispensa all'Arcivescovo.

 

19 marzo 1999  I Superiori Generali dei Missionari della Carità scelgono Padre Brian Kolodiejchuk come Postulatore per sovrintendere all' Inchiesta e per operare a nome dell'Ordine.

 

8 aprile 1999  I Vescovi della regione del Bengala occidentale acconsentono a presentare la Causa prima del periodo richiesto di cinque anni.

 

21 aprile 1999  La Congregazione per le Cause dei Santi emette il "Nihil Obstat", dichiarando che non c'è nessun ostacolo da parte della Santa Sede alla Causa di Canonizzazione di Madre Teresa.

 

6 giugno 1999  Sr. Lynn Mascarenhas, M. C. viene nominata come Vice Postulatrice.

 

11 giugno 1999 Il Postulatore presenta la petizione che richiede di iniziare l'Inchiesta Diocesana, insieme al Profilo Biografico e alla Lista dei Testimoni da interrogare.

 

12 giugno 1999  L'Arcivescovo rende pubblica la Petizione del Postulatore e dichiara che sta iniziando la Causa di Beatificazione e Canonizzazione della Serva di Dio Madre Teresa di Calcutta.

 

26 luglio 1999  Apertura ufficiale della Causa nella Chiesa di St. Mary a Calcutta. L'Arcivescovo accoglie il previsto giuramento dei 12 membri della Commissione incaricata dell'Inchiesta Diocesana.

Inizio il periodo del'Inchiesta, delle interviste ai testimoni oculari e della revisione dei documenti e dei materiali riguardanti la vita e il lavoro di Madre Teresa. Conclusosi nell'agosto 2001, tale lavoro produce 80 volumi di materiale, ognuno di circa 450 pagine, da presentare alla Congregazione per le Cause dei Santi.

 

15 agosto 2001  Sessione Conclusiva dell'Inchiesta Diocesana sulla Vita, le Virtù e la Reputazione di Santità della Serva di Dio Madre Teresa di Calcutta nella Chiesa di St. Mary. Gli Atti dell'Inchiesta Diocesana verranno portati alla Congregazione per le Cause dei Santi a Roma dal Postulatore.

 

29 agosto 2001  Apertura della Copia degli Atti delle Inchieste Diocesane sulla Vita, Virtù e la Fama di Santità della Serva di Dio, Madre Teresa.

 

22 settembre 2001  La Congregazione per le Cause dei Santi dichiara la validità dell'Inchiesta Diocesana svolta a Calcutta e delle Inchieste Rogatorie.

La Congregazione per le Cause dei Santi nomina il Rev. Mons. José Luis Gutiérrez Gómez come Relatore della Causa.

 

26 aprile 2002  La Positio è completata e consegnata alla Congregazione per le Cause dei Santi per lo studio.

 

19 giugno 2002  Un gruppo di cinque esperti medici dichiara all’unanimità che la cura della Sig.ra Monica Besra è stata instantanea, completa, permanente e scientificamente inspiegabile.

 

 

28 giugno 2002  Un Congresso di Consultori teologici dichiara che la Serva di Dio, Madre Teresa di Calcutta, ha praticato le virtù cristiana in maniera eroica.

 

6 settembre 2002  Un altro Congresso di Consultori Teologici dichiara all’unanimità che la guarigione della Sig.ra Monica Besra è stata miracolosa ed è da attribuire all’intercessione della Serva di Dio.

 

24 settembre 2002 I Cardinali e i Vescovi della CCS, riuniti in Sessione ordinaria, dopo aver ascoltato la relazione di Sua Eminenza, Cardinal Simon Lourdusamy, il proponente [Ponens] della Causa, riconoscono unanimamente che la Serva di Dio Madre Teresa di Calcutta ha praticato le virtù teologali, cardinali e le altre annesse in maniera eroica.

 

1 ottobre 2002 I Cardinali ed i Vescovi della CCS riuniti in sessione ordinaria, dopo aver ascoltato la relazione di Sua Eccellenza, il Vescovo Salvatore Fisichella, Proponente [Ponens] della Causa, confermano, all’unanimità, l’esistenza del miracolo attribuito all’intercessione di Madre Teresa di Calcutta.

 

20 dicembre 2002 Sua Santità, Papa Giovanni Paolo II, dopo aver ricevuto la relazione completa, accetta e ratifica il voto della CCS relativo alla pratica eroica delle virtù cristiane di Madre Teresa ed il miracolo attribuito alla sua intercessione ed ordina di pubblicare i decreti relativi agli stessi. Ne segue l’annuncio che la Venerabile Serva di Dio Madre Teresa di Calcutta verrà beatificata il 19 ottobre 2003.

 

19 ottobre 2003  Sua Santità, Papa Giovanni Paolo II, ha proclamato Beata Madre Teresa di Calcutta.

 

25 marzo 2016 Sua Santità,  Popa Francisco, adopo aver ricevuto la relazione completa, accetta e ratifica il voto della CCS elativo al Il miracolo  miracolo attribuito alla sua intercessione, Nel Concistoro dei Cardinali e dei Vescovi in cui, tra le altre cause, fu approvata la canonizzazione della Beata Teresa..

 

4 settember 2016  Sua Santità, Papa Francisco canonizzata Beata Madre Teresa di Calcutta in Piazza San Pietro, durante il Giubileo straordinario della Misericordia..

 

5 settember 2016 La Chiesa universale celebrò la prima festa di San Teresa.

 

Santa Teresa di Calcutta, prega per noi!

 

 

Testo © Mother Teresa Center of the Missionaries of Charity