Riguardo a Madre Teresa di Calcutta

 

 TESTIMONIANZE

<<< Favori e grazie ricevuti tramite Madre Teresa

Avanti>>>

 

 

Cara Sister,

Madre Teresa  mi ha già fatto tanti miracoli , il primo è stato nel 2003 quando ero venuta a Roma per la sua Beatificazione.

Sister , io sono Paraguagiana (Paraguay), e sono quatto anni che vivo in Europa, prima sono stata in Spagna lavorando per sette mesi come baby-syster in nero come clandestina, però io volevo tanto venire in Italia ma non conoscevo nessuno.

 

Ho cominciato a pregare a Madre Teresa, per me più che pregare è parlare con Lei, le ho detto che mi faccia trovare una persona che abbia bisogno di cure così io ero pronta a dare una mano. Madre Teresa  ha sentito la mia voce e mi ha risposto subito . Ero infatti, a Madrid in un ciber-caffè, al compiuter che parlavo con la mia famiglia in Paraguay. All’improvviso sento la mano di una persona che mi tocca la spalla e mi dice: “Stella, vieni, qui c'e la Coti che vuole parlare con te all telefono”, mi sono girata, vedo a una donna strana che non conoscevo e le dico: “Scusa, io non sono Stella , mi chiamo Carmen”, Lei mi risponde: “Va bene, vieni e mi passa il telefono, parlo con la persona all telefono e sento la voce di una mia ex-compagna di scuola che mi dice: “Ciao Cara !!!, che bello parlare con te”. Sembra che il cielo si sia aperto per me..., e parlando con la mia amica Coti mi chiede, come mai mi trovavo in Spagna e cosa andava il mio lavoro.

 

 Le ho raccontato che lavoravo come baby-syster e che attendevo un bellissimo bambino di un anno, figlio di una contessa. Lei subito mi chiese se vuolevo venire in Italia, perchè lei era a Salsomaggiore in Terme con una zia che aveva il marito malato terminale e che aveva bisogno di una badante 24 su 24, qui c'e la mano di Madre Teresa, io non ci potevo credere che.la mia amica del Paraguay era in Italia e che mi chiedeva se volevo venire a lavorare in Italia da sua zia!!!,

Il secondo miracolo di Madre Teresa per me, cara Sr. M., e qui non finice la storia, per fare il viaggio dalla Spagna - Italia, non avevo il visto turistico e neanche il permesso di lavoro della Spagna, ero proprio una clandestina, però parlando con Madre Teresa le ho detto: “Madre Teresa mi fido di te e per la tua intercessione a Gesù, proteggemi durante questto viaggio. Allora ho preso il treno da Madrid a Milano e sono arrivata sana e salva, con il rosario e la medaglia che ho preso il giorno de la sua Beatificazione a Roma e che il Santo Papa Giovanni Paolo II  ha benedetto .

Sr. M, grazie a Madre Teresa domani vado a Parma per prendere il permesso di soggiorno dopo tre anni e sette mesi che sono in Italia .

 

So che Madre Teresa è già Santa come lo era in vita, e che Lei sta sempre vicino ai  poveri e bisognosi.

Per me Madre Teresa è la mia guida spirituale e mi sta vicino, Lei mi ha guidato in tutto il mio viaggio e anche nel mio lavoro dove faccio assistenza agli anziani e malati, Lei mi ha mandato le persone bisognose e grazie al mio lavoro do la mia testimonianza.

Ringrazio Dio per il lavoro che voi state facendo e prego perche Madre Teresa ci benedica .

Uniti nella preghiera.

 

 

Ieri Madre Teresa ha operato un'altra Grazia che le avevo chiesto lo scorso anno...

 Grazie a voi.

 

 

 

 

 

La vita di molte persone è stata toccata, influenzata o cambiata da Madre Teresa. Saremmo interessati a ricevere le vostre testimonianze personali per aiutarci a diffondere la conoscenza della Santa Teresa di Calcutta e la devozione a lei dovuta, e per conservare tali ricordi per le future generazioni.

 

Favori e grazie ricevuti tramite Madre Teresa

Testimonies have been condensed and edited; personal and identifying information has been removed.

Per favore, porti alla nostra conoscenza qualsiasi favore o miracolo ottenuto attraverso l’intercesssione di Santa Teresa,

scrivendo a: favors@motherteresa.org